Presentazione di “Love is a human right”

Quando:
10 febbraio 2017@21:00–23:00
2017-02-10T21:00:00+01:00
2017-02-10T23:00:00+01:00
Dove:
Libreria Trebisonda
Via Sant'Anselmo
22, 10125 Torino
Italia
Contatto:
Segreteria
0115211116

16266130_1233284116740737_3321941174900272494_n

Venerdì 10 febbraio 2017 alle 21.00
Libreria Trebisonda, Via Sant’Anselmo, 22- Torino
Carlo Scovino presenta “Love is a human right. Omosessualità e diritti umani” (Rogas edizioni).
Interviene Antonio Soggia, del direttivo Maurice glbtq.

Dedicato dall’autore a tutte le persone che in molte parti del mondo ancora sono perseguitate solo perché rivendicano il loro diritto di amare, il libro affronta il tema delle violazioni dei diritti umani collegate all’identità di genere e all’orientamento sessuale. Dal filone storico sociale, a quello giuridico internazionale, al racconto di casi emblematici, preziosa è l’occasione che ci viene offerta di ampliare la nostra conoscenza di una realtà spesso ancora drammatica.

Dai mancati riconoscimenti legislativi fino alle condanne, alle persecuzioni e alle torture, l’omosessualità e l’identità di genere rappresentano purtroppo campi molto “fecondi” per la violazione dei diritti umani più elementari. Questo libro, dopo un’ampia premessa sulla storia sociale dell’omosessualità e sul suo rapporto con le religioni, con la scienza e con la medicina, da un lato offre una approfondita panoramica sui principali trattati internazionali che tutelano l’identità di genere, e dall’altro racconta, attingendo alle ricche documentazioni di Amnesty International, dei casi emblematici di violenze e soprusi che ci ricordano che, nonostante i progressi e gli avanzamenti, la strada da percorrere è ancora molto lunga e piena di difficoltà.

Carlo Scovino vive a lavora a Milano in qualità di Educatore Professionale presso il Centro Psico Sociale di zona 4 dell’Azienda Ospedaliera Fatebenefratelli e Oftalmico. E’ Co-Responsabile delle Attività di Riabilitazione dell’Unità Operativa di Psichiatria n. 55 della stessa Azienda. E’ laureato in Scienze della Formazione e svolge da molti anni un’intensa attività di formazione e sensibilizzazione sul tema dell’intervento educativo in psichiatria presso Scuole Medie Superiori, Università, all’estero (in Iraq per conto dell’UNICEF), associazioni del privato sociale e del no-profit. Sempre su questo tema ha pubblicato numerosi articoli e ha partecipato a convegni e seminari. Lavora in ambito sociale da oltre 30 anni.

Invia questo post via mail Invia questo post via mail