Eventi

Lug
9
Sab
Torino Pride 2016: Il domani ci appartiene @ Via San Donato e Piazza San Carlo
Lug [email protected]:00–23:45

topride2016

Quest’anno il Pride piemontese, che nel 2015 ha coinvolto circa 70.000 persone, confermandosi come la più partecipata manifestazione del territorio dedicata al riconoscimento dei diritti di tutte e tutti, compie 10 anni.

Il Torino Pride, che si svolgerà il 9 luglio 2016 e il cui claim 2016 è “il domani ci appartiene”, per festeggiare l’importante anniversario, avrà un respiro e una visibilità nazionali e non si risolverà nella sola parata ma, grazie anche al convinto supporto di tutte le istituzioni e di diversi sponsor privati, prevederà un importante happening in piazza San Carlo con la partecipazione di ospiti di fama internazionale.

Fra gli eventi collegati al Pride 2016 anche una mostra alla Fondazione Merz, un’asta benefica il cui ricavato andrà a Casa Oz, la conferenza internazionale “The march towards equality. Celebrating Prides in Eastern Europe” e il Rights Village a Torino Esposizioni.

Il Torino Pride 2016, organizzato dal Coordinamento Torino Pride, fa parte dell’Onda Pride che prevede lo svolgimento di molte parate in varie città d’Italia per reclamare il riconoscimento dei diritti civili.

Coordinamento Torino Pride GLBT www.torinopride.it[email protected]
Ufficio Stampa Torino Pride: con.testi + 39 011 5096036 +39 347 7726482 +39 333 4442790

Manifesto Politico 2016

Print Friendly, PDF & Email
Lug
19
Mar
DAL NEW BLACK ALLE BADHOLE PASSANDO PER CAROL @ Rights Village
Lug [email protected]:00–20:00

orange

Martedì 19 luglio 2016, ore 18.00
a Torino Esposizioni, Rights Village – Torino Esposizioni – viale Boiardo

DAL NEW BLACK ALLE BADHOLE PASSANDO PER CAROL
una tavola rotonda su produzioni visive e immaginario lesbico.

con
Paola Guazzo, saggista e editor
Paola Pallavicini, storica dei Media, Università di Torino
Giorgia Succi, ricercatrice indipendente
e, naturalmente, le Badhole video

a cura dell’AltraMartedì Maurice GLBTQ

Qui il programma completo: RV Programma WEB

Print Friendly, PDF & Email
Lug
22
Ven
Replica dello spettacolo “Sventola l’aquilone” @ Casa nel parco
Lug [email protected]:30–23:00

Layout 1SVENTOLA L’AQUILONE- Nuovo allestimento
Due nuove repliche dello spettacolo “Sventola l’aquilone”, della Compagnia Teatrale “Espressioni vaganti” del Maurice glbtq,  in collaborazione con “Miraflores – La casa nel parco” e il Servizio lgbt della città di Torino.

*Venerdì 22 luglio  2016, ore 21.30
Casa nel Parco,  Via Panetti, 1 (Parco Colonnetti) – Torino

*Sabato 23 luglio, ore 21.00
Giardini Reali, C.so San Maurizio, 4 – Torino
All’interno dell’iniziativa “La salute in Comune”.

Questo è il percorso dell’anima di una madre alla scoperta di un figlio alla ricerca della propria identità, all’inseguimento di un rapporto maltrattato dagli eventi e dall’iniziale incomprensione.
Conoscerete la difficoltà della madre e la sua sofferenza fino a dire:
“Ma grazie figlio, grazie per la fatica che hai fatto fare alla nostra famiglia. Grazie per gli ostacoli che hai sparpagliati sulla mia strada. Senza di te, di me non avrei capito certi aspetti profondi, compreso quello fondamentale che prima d’alzare una bandiera bisogna toccarne la stoffa, guardarne con attenzione l’ordito, sfiorarne l’asta, misurarne la lunghezza e poi, soltanto poi, alzarla, farla sbattere al vento. Prima, sì, stava su lo stesso, è chiaro, ma no, non avrebbe sventolato come si deve, non sarebbe diventata davvero un aquilone colorato che volteggia in cielo.”

Liberamente tratto dal romanzo di Donata Testa “Sventola l’aquilone” ed. SUI
Messa in scena: Erberto Rebora ed Espressioni Vaganti.

Con: Sonia Bertinat, Enzo Caruso, Pier Luigi Gallucci, Luigi Infantino, Jacopo Milano, Armando Molari, Luisa Pagani, Henni Rissone.

Print Friendly, PDF & Email
Lug
23
Sab
Replica dello spettacolo “Sventola l’aquilone” @ Giardini Reali
Lug [email protected]:00–22:30

Layout 1SVENTOLA L’AQUILONE- Nuovo allestimento
Due nuove repliche dello spettacolo “Sventola l’aquilone”, della Compagnia Teatrale “Espressioni vaganti” del Maurice glbtq,  in collaborazione con “Miraflores – La casa nel parco” e il Servizio lgbt della città di Torino.

*Sabato 23 luglio, ore 21.00
Giardini Reali, C.so San Maurizio, 4 – Torino
All’interno dell’iniziativa “La salute in Comune”.

Questo è il percorso dell’anima di una madre alla scoperta di un figlio alla ricerca della propria identità, all’inseguimento di un rapporto maltrattato dagli eventi e dall’iniziale incomprensione.
Conoscerete la difficoltà della madre e la sua sofferenza fino a dire:
“Ma grazie figlio, grazie per la fatica che hai fatto fare alla nostra famiglia. Grazie per gli ostacoli che hai sparpagliati sulla mia strada. Senza di te, di me non avrei capito certi aspetti profondi, compreso quello fondamentale che prima d’alzare una bandiera bisogna toccarne la stoffa, guardarne con attenzione l’ordito, sfiorarne l’asta, misurarne la lunghezza e poi, soltanto poi, alzarla, farla sbattere al vento. Prima, sì, stava su lo stesso, è chiaro, ma no, non avrebbe sventolato come si deve, non sarebbe diventata davvero un aquilone colorato che volteggia in cielo.”

Liberamente tratto dal romanzo di Donata Testa “Sventola l’aquilone” ed. SUI
Messa in scena: Erberto Rebora ed Espressioni Vaganti.

Con: Sonia Bertinat, Enzo Caruso, Pier Luigi Gallucci, Luigi Infantino, Jacopo Milano, Armando Molari, Luisa Pagani, Henni Rissone.

Print Friendly, PDF & Email
Nov
3
Gio
Rimandato al 3/11 l’inizio del laboratorio di espressione corporea e teatro danza @ Cascina Roccafranca
Nov [email protected]:30–20:30

ADESSO SCOPRITILaboratorio di espressione corporea e teatro danza, INIZIO IL 3 NOVEMBRE PROSSIMO!

“L’espressione corporea si propone come una ricerca personale: cercare il modo di uscire e di staccarsi dalle acquisizioni precedenti per sviluppare una sensibilità nuova che permetta di riscoprire altri significati della motricità.
L’espressione corporea è principalmente un lavoro su di sé. E’ una pratica che consente alla persona di riscoprire le proprie originali ricchezze e potenzialità; è un modo per aprirsi allaaccettazione della diversità.”

Incontri tenuti da ERBERTO REBORA – espressione corporea, tecniche di danza contemporanea, teatro-danza, ricerca sul movimento.

INFO:
Il laboratorio sin tiene tutti i giovedì sera dalle 18.30 alle 20.30 con inizio il 3 novembre 2016,  è aperto a tutte/i e si tiene c/o Cascina Roccafranca
Via Rubino, 45 – Torino – http://www.cascinaroccafranca.it/

Si consiglia abbigliamento comodo (tuta) e calze di spugna o calzettoni di lana.

Inizio laboratorio: giovedì 3 novembre 2016
Orari: 18,30 – 20,30
Contributo: 35 euro mensili (parte dell’incasso verrà devoluto a sostegno del Maurice GLBTQ)
Contatti e prenotazioni: Erberto Rebora 3356969682 – [email protected]

Print Friendly, PDF & Email
Nov
21
Lun
Proiezione del documentario NAPOLI IN TRANS @ Biblioteca Ginzburg
Nov [email protected]:45–23:00

ginzburg_tdorIn occasione del TDoR, giornata in ricordo delle vittime dell’odio transfobico,
Lunedì 21 novembre 2016, ore 20.45
Biblioteca Civica Ginzburg, Via Lombroso, 16  Torino.
Le biblioteche civiche, il Servizio lgbt della Città di Torino,  il Maurice glbtq, l’Associazione Scambiaidee e Le donne per la difesa della Società civile presentano:

Proiezione del documentario “NAPOLI IN TRANS”,  di Ciro Scuotto.
Un breve documentario dai toni delicati ed evocativi, appositamente scelti per un argomento trattato come un tabù, ancora motivo di discriminazione e scherno per l’opinione pubblica.

Letture a cura dell’Associazione Donne per la difesa della Società civile, testimonianze di persone transessuali/transgender e discussione.

ginzburg_t-dor_A3

Print Friendly, PDF & Email
Dic
1
Gio
Sconto Maurice per VETRINA E OPEN CALL RASSEGNA “OLTRE IL BINARIO” @ Teatro Espace

1dic.2016.espaceGiovedì 1 Dicembre 2016
In occasione della Giornata Mondiale per la lotta Contro l’AIDS
TEATRO ESPACE, via Mantova 38, Torino
dalle 20,30 alle 2,00

 “Oltre gli stereotipi, i luoghi comuni, le scelte imposte e i percorsi obbligati. OLTRE IL BINARIO significa andare alla ricerca di quali sono le storie individuali, le urgenze poetiche e di esperienza    umana che vanno difese, protette, insegnate e spiegate con cura.”

Teatro ESPACE, Maurice GLBTQ, ESPRESSIONI VAGANTI, LILA Piemonte Lega Italiana Lotta all’AIDS, presentano:  VETRINA E OPEN CALL RASSEGNA “OLTRE IL BINARIO”.

Ore 20,30
Collettivo Scarpette Rosse e Teatro Espace

Anteprima Teatrale
“LA QUERCIA” da Virginia Woolf
Con:  
Elena Formantici
Regia:Thuline Andreoni
Aiuto-regia/Actor coach: Elisa Denti
Musiche: Dante Tanzi
Luci: Simona Gallo
La Quercia è un monologo per attrice che narra e rivive la storia di Orlando, una persona che attraverso un’esperienza straordinariamente estesa nel tempo e nelle vicissitudini, impara a conoscere la natura della propria anima, rinunciando progressivamente ai paradigmi ufficiali di femminilità e maschilità, di artista o persona comune, di giovane o persona anziana.
www.collettivoscarpetterosse.it

Ore 21,30
Proiezioni dei manifesti della collezione STOPAIDS – Keep the promise – 25 anni di campagne sociali in 600 manifesti a cura di Maurice GLBTQ con l’intervento della LILA Piemonte
Presentazione Open Call della Rassegna Oltre il Binario
Presentazione del progetto artistico di Rosalba Castelli – Famiglie: mettiamoci la faccia!

Ore 21,45
Road House Blues al POSTORISTORO: Reading per voce e pianoforte.
Omaggio a Tondelli sullo sfondo di Musiche dei The Doors
Liberamente Ispirato ad Altri Libertini di Tondelli
“…Ma nel grande atrio, stasera, il vocio scalpicciante è insistente come nel foyer di un granteatro…”, 
Pier Vittorio Tondelli
Lettura ed elaborazione drammaturgica: Christian Castellano
Musiche al pianoforte: Emanuele Francesconi
A cura di: Sudatestorie – Teatro ricerca – facebook.com/Sudatestorie-teatro-ricerca

Ore 23,00 fino alle 2,00
DJ Set con:
DjSbrock dalla Blackout Tribe, electrotrash e porn-core, serata infetta  dalle molestie degli 80s!!!

Biglietto: 15 euro (accesso a tutti gli eventi della serata 2 spettacoli+DJ Set), PER SOCI/E MAURICE INGRESSO A 13,00 EURO!

                  5 euro (ingresso solo DJ Set)

Info e Prenotazioni: [email protected]


Si ringrazia Giovanni Zardini per la grafica.

 

Print Friendly, PDF & Email
Mar
25
Sab
Tavola rotonda a OLTRE IL BINARIO @ Nora book
Mar [email protected]:00–19:00

tavola rotonda

Sabato 25 marzo- h. 17/19
Nora book, Via delle Orfane, 24/D -Torino

Tavola rotonda: Percorsi, esistenze e urgenze oltre il binario.
Dialoghi con: Chiara Bertone, Nicole Braida, Margherita Giacobino, Beatrice Scella.
§Modera: Maurizio Nicolazzo del MAURICE GLBTQ

“Gli ultimi vent’anni si sono dimostrati per la comunità GLBTQI particolarmente ricchi di cambiamenti e di importanti sviluppi a livello europeo. Sono oltre sedici i paesi in Europa che hanno riconosciuto il matrimonio egualitario tra persone dello stesso sesso, tra i quali l’Irlanda (paese fortemente cattolico e conservatore) e, finalmente, l’Italia che, con la legge n. 76 del 20 maggio 2016, regolamenta le unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina le convivenze. Oggi si parla più apertamente di “transizione tra i generi”, si affrontano le tematiche di “famiglia” e di “identità” in un ottica di possibile cambiamento e in un clima in cui è possibile percepire l’integrazione ed i diritti per la diversità come una condizione ormai reale e permanente. Dagli anni 80 ad oggi , le lotte per dare voce alle richiesta di uguaglianza di diritti e di rispetto delle diverse esistenze, si manifestano in modi differenti. L’esistenza di un sentire diverso, di una creazione di un’amore “altro”, di una famiglia multicomposta dai ruoli fluidi, sono elementi concreti della nostra società. L’interazione binaria e i suoi sistemi, ripetendosi su se stessi, opponendosi, configurandosi sempre verso una sola direzione, hanno soffocato il fiorire di esistenze differenti e rizomatiche che nascono dalle fessure di quegli stessi binari. Tali esistenze, crescendo attorno al binarismo e modificandone i codici, si trasformano in nuove costellazioni esistenziali, in nuove capacità espressive di identità la cui specificità risiede nel fatto di saper andare oltre il binario. In questa realtà nuova, acquisita, di vittorie e di slogan stereotipati…quali sono le storie individuali, le urgenze poetiche e di esperienza umana che vanno difese, protette, insegnate e spiegate con cura?”

vedi qui la rassegna completa

Print Friendly, PDF & Email
Dic
2
Sab
STOP AIDS 2017 – TEATRO ESPACE @ Teatro Espace
Dic [email protected]:30–23:45
Banner FB
In occasione della Giornata Internazionale per la lotta all’AIDS ritorna Oltre il Binario in collaborazione con il Coordinamento Torino Pride GLBT e il Teatro Espace per proporvi una serata di spettacolo e musica:h. 19.30Aperitivo preparato dalla Mensa Popolare MangiAsti di via Perosa 32A – Torino
h. 20.30 “LA CENA PER FAR(MI) CONOSCERE” – Primo, secondo, contorno, dessert e . . . in vino veritas!
Spettacolo Teatrale scritto da Lorenzo Beatrice, diretto e interpretato da Cristina Robasto e Lorenzo Beatrice.
Ludovica ed Eugenio, fidanzati da quattro anni, si ritrovano come ogni sera a cena insieme: questa però si rivelerà per entrambi una cena indimenticabile… Niente musica e niente effetti speciali, ovvero una scena essenziale farà da cornice alla rinascita di questa giovane coppia…h. 21.30 – “LADIES&GENTLEMEN” in concerto, che con la prorompente Saturnia Galattica, la Lady cantante queer performer e le meravigliose musiche dei Gentlemen, si mettono in scena varie e suggestive emozioni attraverso il richiamo di canzoni famose rivisitate per l’occasione.
I Ladies&Gentlemen scelgono così di affrontare quei grandi temi che coinvolgono in prima persona la società moderna: una società che sta perdendo l’arte di amare, una società che vuole imporre un modello unico di amore, una società che non è in grado di valorizzare ed accogliere ogni singola persona.
Loro sono:
Saturnia Galattica: voce e performance,
Maurizio (O Cangaceiro) Corcelli: cajon e percussioni
Giovanni Nappi: basso
Giorgio Confalonieri: chitarra e voce
Federico Confalonieri: pianoforte e congiuntivi.Biglietto: 8 euro compreso aperitivo (parte dell’incasso sarà destinato alla Mensa popolare MangiAsti)
info e prenotazioni: [email protected]

Dal 26 novembre al 10 dicembre nel foyer del Teatro Espace e presso la libreria Nora Book&Coffee sarà esposta una selezione di manifesti della mostra STOPAIDS – KEEP THE PROMISE – Venticinque anni di campagne sociali in seicento manifesti.

Si ringrazia: il MAURICE GLBTQ, la libreria NORA BOOK&COFFEE, la LILA Piemonte e la Circoscrizione 7 della Città di Torino

Print Friendly, PDF & Email