Eventi

Mar
28
Mar
Prospettive antispeciste e queer @ Aula 5 Palazzina Einaudi, Università degli Studi di Torino
Mar [email protected]:00–19:30

 

 

corpiMartedì 28 marzo 2017, h.17.00 – Aula 5 Palazzina Einaudi, Università degli Studi di Torino, Corso Regina Margherita, 60-Torino.

Assemblea Ah sQueerTO! e Centro Documentazione Maurice glbtq presentano: Prospettive antispeciste e queer
L’incontro propone una riflessione sulla liberazione animale e il transfemminismo queer da un punto di vista intersezionale.
Intendiamo introdurre il pubblico alle questioni relative ai punti di contatto e di frizione esistenti nell’intersezione tra la critica antispecista e la teoria queer, e le prospettive future relative alle politiche che scaturiscono dalle alleanze anziché dall’identità dei soggetti resistenti.
Intervengono:
Federico Zappino, filosofo, traduttore e attivista transfemminista queer
Marco Reggio, attivista antispecista, componente dell’associazione Oltre La Specie e redattore della rivista Liberazioni
Massimo Filippi, pensatore e militante antispecista, autore di diversi saggi sulla questione animale.
Moderazione e introduzione a cura di:
Feminoska: mediattivista, redattrice della rivista Liberazioni e attivista di Ah sQueerTO!
Cristian Lo Iacono: Responsabile Centro Documentazione GLBTQ Maurice

Print Friendly, PDF & Email
Mar
29
Mer
Presentazione de “Il genere tra neoliberismo e neofondamentalismo” @ Maurice
Mar [email protected]:45–23:00

generezappinoMercoledì 29 marzo 2017, ore 20.45
Maurice glbtq, Via Stampatori, 10 – Torino
In occasione della terza ristampa, il Centro di documentazione Maurice GLBTQ organizza una discussione pubblica attorno al libro «Il genere tra neoliberismo e neofondamentalismo» (ombre corte, 2016), a cura di Federico Zappino.
Partecipano Cristian Lo Iacono, Gianfranco Rebucini, Simona de Simoni e Federico Zappino

«Nell’ora dell’offensiva neofondamentalista contro il gender cosa significa difendere la tesi per cui il „genere“ costituisca ancora uno strumento di critica, e di lotta, anche in epoca neoliberista? Il neoliberismo, come noto, mira ad aggirare quelle esclusioni fondate sul genere ancora determinanti in epoca fordista, e lo fa mettendo in campo strumenti atti a includere le minoranze di genere e sessuali nei processi produttivi e di valorizzazione (diversity management, pinkwashing), come anche offrendo possibilità di soggettivazione, individuali e collettive, facendo leva sulla smobilitazione e sulla privatizzazione di soggetti e istanze un tempo conflittuali. Ma questi processi di inclusione coincidono con una sovversione delle gerarchie sulle quali si basavano le precedenti esclusioni, oppure non sono una naturalizzazione di quelle stesse gerarchie, sempre suscettibile di cambiare di segno nel momento in cui le condizioni dell’inclusività diventano precarie? L’odierna crociata neofondamentalista contro il gender, infatti, sembra innestarsi su questa precarizzazione delle condizioni di inclusività, attraverso la quale lo stesso neoliberismo esibisce il suo lato più repressivo, e autoritario».

 
Print Friendly, PDF & Email
Mag
9
Mar
“Non è amore questo”, sessualità e disabilità @ Maurice
Mag [email protected]:00–23:00

noneamorequesto

*** Non è amore questo ***
Presentazione progetto + aperitivo
in collaborazione con Ah! sQueerTo Assemblea Queer Torino
Non è amore questo è un film che parla di desiderio, amore, sesso e disabilità. È la storia di Barbara, della sua vita intima, autentica. Barbara ci assomiglia più di quanto vorremmo ammettere. Barbara è una persona come le altre. Barbara è unica. Barbara è disabile.
Non è amore questo è un film che abbiamo iniziato a immaginare due anni fa e che tra poco, finalmente, diventerà realtà. Per chiudere il budget e poter far partire il progetto abbiamo lanciato una campagna di crowdfunding:
https://www.eppela.com/it/projects/13095-non-e-amore-questo

Non è amore questo … ma potrebbe diventarlo! Aiutaci tu!
Venite numeros* perché c’è bisogno di parlare di sessualità, c’è bisogno di parlare di sessualità e disabilità, c’è bisogno di parlare d’intimità. E bisogna farlo bene.

*** MARTEDI’ 9 MAGGIO 2017***
Maurice glbtq Via Stampatori 10, Torino
* ORE 19:00 m Aperitivo benefit
* ORE 20:30 PRESENTAZIONE PROGETTO
con Barbara Apuzzo (protagonista) e Teresa Sala (regista)

Print Friendly, PDF & Email
Mag
19
Ven
Venerdì 19 maggio [email protected] e intenso di libri e incontri al Salone internazionale del libro @ Salone del Libro, sala arancio
Mag [email protected]:30–21:00
Banner-premio-libroAlle 17,30 Premiazione dell’opera vincitrice del Premio studi GLBTQ – Maurice edizione 2016/2017
Sala Arancio-
Salone del Libro, Via Nizza 294, Torino
a cura di Centro Documentazione GLBTQ Maurice
Quest’anno l’opera vincitrice del Premio studi Maurice glbtq, giunto alla sua quinta edizione, verrà premiata al Salone del Libro. Il riconoscimento sarà anche quest’anno la pubblicazione della ricerca presso la casa editrice Mimesis. All’appuntamento interverranno, oltre alla/al  vincitrice/vincitore, alcune componenti del comitato scientifico e della redazione del Premio.

Interventi di:
*Margherita Giacobino
*Cristian Lo Iacono
*Mary Nicotra
*Marco Pustianaz

 

vesceAlle ore 19.00 in Arena Piemonte proseguiamo con la presentazione di ALTRI TRANSITI. Corpi, pratiche, rappresentazioni di femminielli e transessuali, di Maria Carolina Vesce. Introduzione di Simonetta Grilli, postfazione di Porpora Marcasciano, Udine, Mimesis, 2017.

Un libro bellissimo di cui parleremo insieme all’autrice, a Gennaro Carotenuto e a Cristian Lo Iacono.
(Salone internazionale del Libro -Spazio Diritti senza confini curato dal Coordinamento Torino Pride)
Print Friendly, PDF & Email
Set
27
Mer
NEL SALOTTO DI LILI E LOU: Gruppo di confronto per persone T* e questioning @ Maurice
Set [email protected]:00–21:00

nel-salottoNEL SALOTTO DI LILI E LOU: Gruppo di confronto per persone T* e questioning

Mercoledì 27/9, 4/10, 25/10 e 8/11 dalle ore 19 alle 21.
Spot.T,
sportello trans del Maurice glbtq, Via stampatori 10-Torino

Il gruppo è un momento di confronto e discussione attorno ai temi che riguardano l’identità di genere; uno spazio dove portare esperienze, domande, difficoltà per metterle in relazione con quelle delle altre persone partecipanti.
E’ aperto a persone trans in percorso di transizione, a persone trans che lo hanno concluso, a persone che non si identificano nel binarismo di genere, persone che si stanno interrogando sulla propria identità.
E’ prevista una figura facilitatrice che permetterà la libera espressione di ciascuno/a nel rispetto delle/gli altre/i.

I gruppi hanno cadenza quindicinale, sono gratuiti, è previsto un colloquio preliminare conoscitivo.

Print Friendly, PDF & Email
Ott
11
Mer
NEL SALOTTO DI LILI E LOU: Gruppo di confronto per persone T* e questioning @ Maurice
Ott [email protected]:00–21:00

nel-salottoNEL SALOTTO DI LILI E LOU: Gruppo di confronto per persone T* e questioning

Mercoledì 27/9, 4/10, 25/10 e 8/11 dalle ore 19 alle 21.
Spot.T,
sportello trans del Maurice glbtq, Via stampatori 10-Torino

Il gruppo è un momento di confronto e discussione attorno ai temi che riguardano l’identità di genere; uno spazio dove portare esperienze, domande, difficoltà per metterle in relazione con quelle delle altre persone partecipanti.
E’ aperto a persone trans in percorso di transizione, a persone trans che lo hanno concluso, a persone che non si identificano nel binarismo di genere, persone che si stanno interrogando sulla propria identità.
E’ prevista una figura facilitatrice che permetterà la libera espressione di ciascuno/a nel rispetto delle/gli altre/i.

I gruppi hanno cadenza quindicinale, sono gratuiti, è previsto un colloquio preliminare conoscitivo.

Print Friendly, PDF & Email
Ott
25
Mer
NEL SALOTTO DI LILI E LOU: Gruppo di confronto per persone T* e questioning @ Maurice
Ott [email protected]:00–21:00

nel-salottoNEL SALOTTO DI LILI E LOU: Gruppo di confronto per persone T* e questioning

Mercoledì 27/9, 4/10, 25/10 e 8/11 dalle ore 19 alle 21.
Spot.T,
sportello trans del Maurice glbtq, Via stampatori 10-Torino

Il gruppo è un momento di confronto e discussione attorno ai temi che riguardano l’identità di genere; uno spazio dove portare esperienze, domande, difficoltà per metterle in relazione con quelle delle altre persone partecipanti.
E’ aperto a persone trans in percorso di transizione, a persone trans che lo hanno concluso, a persone che non si identificano nel binarismo di genere, persone che si stanno interrogando sulla propria identità.
E’ prevista una figura facilitatrice che permetterà la libera espressione di ciascuno/a nel rispetto delle/gli altre/i.

I gruppi hanno cadenza quindicinale, sono gratuiti, è previsto un colloquio preliminare conoscitivo.

Print Friendly, PDF & Email
Nov
8
Mer
NEL SALOTTO DI LILI E LOU: Gruppo di confronto per persone T* e questioning @ Maurice
Nov [email protected]:00–21:00

nel-salottoNEL SALOTTO DI LILI E LOU: Gruppo di confronto per persone T* e questioning

Mercoledì 27/9, 4/10, 25/10 e 8/11 dalle ore 19 alle 21.
Spot.T,
sportello trans del Maurice glbtq, Via stampatori 10-Torino

Il gruppo è un momento di confronto e discussione attorno ai temi che riguardano l’identità di genere; uno spazio dove portare esperienze, domande, difficoltà per metterle in relazione con quelle delle altre persone partecipanti.
E’ aperto a persone trans in percorso di transizione, a persone trans che lo hanno concluso, a persone che non si identificano nel binarismo di genere, persone che si stanno interrogando sulla propria identità.
E’ prevista una figura facilitatrice che permetterà la libera espressione di ciascuno/a nel rispetto delle/gli altre/i.

I gruppi hanno cadenza quindicinale, sono gratuiti, è previsto un colloquio preliminare conoscitivo.

Print Friendly, PDF & Email
Nov
30
Gio
Pinkwashing e movimento lgbt. Quando i diritti lgbt vengono strumentalizzati: il caso di Israele @ Maurice
Nov [email protected]:30–23:00

 

pinkwashing 30 novPinkwashing e movimento lgbt. Quando i diritti lgbt vengono strumentalizzati: il caso di Israele.
Iniziativa di lancio per la creazione di una rete contro il pinkwashing israeliano.
Giovedì 30 novembre 2017, ore 20.45,
Maurice glbtq– Via Stampatori, 10 -Torino
Incontro/dibattito con:
*Roberto Boccardi (BDS Comisiòn Pinkwatching- Madrid), testimonianza da Madrid sulle attività contro il Pinkwashing
* Cristian Lo  Iacono (Maurice glbtq).
PRECEDUTO DA UN APERITIVO BENEFIT ALLE ORE 19.30

 

Print Friendly, PDF & Email
Dic
2
Sab
STOP AIDS 2017 – TEATRO ESPACE @ Teatro Espace
Dic [email protected]:30–23:45
Banner FB
In occasione della Giornata Internazionale per la lotta all’AIDS ritorna Oltre il Binario in collaborazione con il Coordinamento Torino Pride GLBT e il Teatro Espace per proporvi una serata di spettacolo e musica:h. 19.30Aperitivo preparato dalla Mensa Popolare MangiAsti di via Perosa 32A – Torino
h. 20.30 “LA CENA PER FAR(MI) CONOSCERE” – Primo, secondo, contorno, dessert e . . . in vino veritas!
Spettacolo Teatrale scritto da Lorenzo Beatrice, diretto e interpretato da Cristina Robasto e Lorenzo Beatrice.
Ludovica ed Eugenio, fidanzati da quattro anni, si ritrovano come ogni sera a cena insieme: questa però si rivelerà per entrambi una cena indimenticabile… Niente musica e niente effetti speciali, ovvero una scena essenziale farà da cornice alla rinascita di questa giovane coppia…h. 21.30 – “LADIES&GENTLEMEN” in concerto, che con la prorompente Saturnia Galattica, la Lady cantante queer performer e le meravigliose musiche dei Gentlemen, si mettono in scena varie e suggestive emozioni attraverso il richiamo di canzoni famose rivisitate per l’occasione.
I Ladies&Gentlemen scelgono così di affrontare quei grandi temi che coinvolgono in prima persona la società moderna: una società che sta perdendo l’arte di amare, una società che vuole imporre un modello unico di amore, una società che non è in grado di valorizzare ed accogliere ogni singola persona.
Loro sono:
Saturnia Galattica: voce e performance,
Maurizio (O Cangaceiro) Corcelli: cajon e percussioni
Giovanni Nappi: basso
Giorgio Confalonieri: chitarra e voce
Federico Confalonieri: pianoforte e congiuntivi.Biglietto: 8 euro compreso aperitivo (parte dell’incasso sarà destinato alla Mensa popolare MangiAsti)
info e prenotazioni: [email protected]

Dal 26 novembre al 10 dicembre nel foyer del Teatro Espace e presso la libreria Nora Book&Coffee sarà esposta una selezione di manifesti della mostra STOPAIDS – KEEP THE PROMISE – Venticinque anni di campagne sociali in seicento manifesti.

Si ringrazia: il MAURICE GLBTQ, la libreria NORA BOOK&COFFEE, la LILA Piemonte e la Circoscrizione 7 della Città di Torino

Print Friendly, PDF & Email